C GOLD: MANERBIO SI RIVELA OSTICA

Ed anche la terza partita della poule salvezza viene archiviata con due punti incassati dagli Spartani, in un match che si è rivelato ostico e difficile. I biancoverdi si presentano sul campo di Manerbio con un roster di soli 9 giocatori, viste le varie assenze per indisponibilità fisica ed infortuni. La giovane compagine bresciana si presenta subito molto aggressiva, mettendo in evidenza che non sarà una serata troppo tranquilla per i nostri colori. L’ esperienza dei nostri si fa sentire sul campo ed i punti di Vercesi, Iurato e Moretti riescono a coprire le falle che abbiamo nel nostro pitturato contro i lunghi avversari, chiudendo il quarto sopra di 5. Il nostro gioco non decolla complice il mani addosso dei bresciani con difese al limite (e anche oltre) e spesso giochiamo troppo soli. Prendiamo due bombe da Rakic ( davvero un buon giocatore ) e spesso paghiamo la velocità degli avversari. Con Iurato e Moretti che ci tengono fuori portata, cerchiamo di allungare e dare una spallata al match. Il gioco si fa molto nervoso, nel corso del terzo quarto, con ancora i padroni di casa che giocano con un’aggressività al limite del consentito. I grigi fischiano tutto e vediamo tecnici, antisportivi e due espulsioni nei bresciani. Tanti tiri dalla lunetta per noi, con i nostri sono bravi a tenere la testa sul match e non farsi trasportare nel turbinio creato dalle circostanze: + 19 all’ultimo quarto. Visti i numerosi falli e la panchina con qualche giocatore in meno, i bresciani si presentano sul campo a zona e anche più calmi. Si riprende a giocare a basket e vediamo buone cose ancora da Rakic, vera spina nel fianco. I ragazzi sono in controllo del match e pur cedendo qualcosa nel finale, usciamo da Manerbio con un referto rosa che ci consolida al primo posto del girone, aspettando il big match casalingo contro Agrate domenica 8 aprile, con il quale, vincendo, saremmo matematicamente salvi, evitando così di rendere decisivo il risultato della gara seguente a Gardone.

Manerbio 48  -  OBC 62          (10/15 11/16 10/19 17/12)

De Francesco 5, Banin 7, Moretti 13, Iurato 18, Rao, Vercesi 7, Bonechi 5, Hamadi 6, Galati 1