C Gold: Finalmente il primo referto rosa

Arriva in modo convincente la prima vittoria dei biancoverdi a scapito di Mortara, grazie ad un buon secondo tempo giocato con incisività e concretezza. Recuperato Fortunati che entra così nelle rotazioni, nel primo quarto  facciamo fatica a tenere il passo dei pavesi, che grazie ad il talentuoso play argentino Bazani, tentano il primo strappo. Siamo bravi nel corso dei secondi dieci minuti a non perdere la testa come nelle partite passate e a rimanere in scia. Nel terzo periodo i ns ragazzi creano lo strappo decisivo con grande intensità in fase difensiva. In avanti si sviluppano bene i ns giochi con ottime trame offensive che portano ripetutamente a muovere la retina avversaria. Nell’ultimo quarto, pur con Mortara all’arrembaggio, riusciamo ad imbrigliare le manovre ospiti e tenere sempre bene in difesa. Portiamo a casa due punti d’oro che danno sicuramente morale in vista del derby di sabato a Milano 3.


OBC 64  – Mortara 61 parz. 12/18  16/14  21/13  15/16

Tabellini: Ciocca 2, Fortunati, Norcino ne, Calò 10, Viero 12, Bencivenni, Pontisso 6, Tannoia 8, Del Rosso ne, Menezes 14, Pastori 12, D’Amico ne

C GOLD: PESANTE KO ESTERNO

Niente da fare per i nostri colori nel match contro la giovanissima Valceresio. Partita di notevole importanza dato che dovevamo dare una svolta al  nostro cammino, purtroppo ancora sfortunato con il forfait di Norcino ( un mese fuori per un problema muscolare ), ma anche con la squadra che non mette impegno e concretezza. Molto svogliati i nostri ragazzi nel mettere in campo quanto era stato studiato in settimana e spesso troppo arroganti, convinti di poter scendere in campo con la presunzione di una grande. Invece i varesotti mettono a nudo i nostri punti deboli e punto su punto, giocano una partita sempre in vantaggio. Vantaggio che si assottiglia nel corso della seconda parte del match, dove i ns sembrano rientrare, ma non dando continuità, cadiamo in grossolani errori tecnico tattici, lasciando così vita facile ai padroni di casa. 


VALCERESIO 76 vs OBC 66 Parz. 19/13  15/14  18/21  24/18

Tabellini: Ciocca 2, Fortunati ne, Calò 13, Viero 3, Bencivenni, Pontisso 13, Tannoia 16, Del Rosso, Menezes 9, Pastori 10, D’Amico ne

C Gold: gli Spartani sfiorano il colpaccio.

Gallarate suda più del dovuto per portare a casa due punti d’oro, visti gli ultimissimi secondi del match, nei quali il ferro sputa per due volte consecutive l’appoggio per la vittoria. Vittoria che sarebbe stata del tutto inaspettata vista la caratura della squadra ospite, costruita per il salto di categoria. Ma oggi i nostri ragazzi l’avrebbero meritata in virtù di un atteggiamento battagliero, la voglia, la determinazione ed intensità mostrate in campo. I biancoverdi, visti gli infortuni che terranno fuori per un lunghissimo periodo sia Spirolazzi che Roncari, salutano il ritorno di Mattia Norcino, Spartano che ha già calcato il ns parquet qualche anno fà. Il match si è svolto in perfetta parità, con le squadre che si aggiudicano due quarti a testa e soltanto gli ultimi 30 secondi hanno sancito il risultato finale. Siamo a – 6 e Pastori accorcia; sulla rimessa riusciamo a rubare il pallone e Tannoia accorcia sino a -2. Sull’azione avversaria, fallo tattico e Ciardiello fa 2 su 2. Ancora a -4 a con il tempo che segna 9″,43… Azione per i biancoverdi che in penetrazione segnano con Pastori , subendo un fallo. Dalla lunetta la mano non trema e siamo a -1. Pressiamo alto sulla loro rimessa ed ancora una volta scippiamo il pallone che Tannoia si ritrova in mano per l’appoggio. Il pallone viene sputato dal ferro, ma le lunghe braccia di Pastori afferrano il Molten che ha bisogno di essere solamente appoggiato. Fatto, ma il pallone danza due volte sui ferri … il finale lo sappiamo..
OBC 79  – GALLARATE 80 parz: 9/19  22/14  17/31   31/16
Tabellini: Ciocca 4, Norcino 9, Viero12, Bencivenni, Meschia ne, Pontisso 21, Tannoia 14, Del Rosso ne, Menezes 2, Pastori 17, D’Amico ne

C GOLD: INIZIO CAMPIONATO E PRIMO KO IN TRASFERTA

Per l’ OBC inizia ufficialmente il campionato sul difficile campo della Robur Saronno, squadra che lo scorso anno pur vincendo la sua serie di finale, ha rinunciato al salto nella categoria superiore. I biancoverdi si presentano rimaneggiati in virtù degli  infortuni di Roncari e Fortunati, ma la sfortuna non ci abbandonerà nel corso del match, dato che Spirolazzi uscirà per un brutto infortunio al ginocchio all’inizio del secondo quarto. Il primo quarto è totalmente di marca varesina, con i nostri poco precisi al tiro e preoccupati da una difesa avversaria robusta e forse pagando lo scotto dell’esordio. Ma nei secondi 10 minuti, dopo l’episodio dell’infortunio di Spiro, la squadra si compatta e riesce a tenere testa al forte Saronno. Dopo l’intervallo lungo , la Robur rientra sul parquet alzando l’intensità su entrambi i lati del campo, asfissiando i nostri giochi. La panchina corta e le poche rotazioni disponibili non ci aiutano, creando un gap che all’inizio dell’ultima parte del match è di oltre 20 punti. Tutto ciò induce coach Celè a preservare i giocatori ed affidarsi ai nostri giovani per l’ultima frazione.

Prossimo incontro, con una variazione rispetto al calendario originale, sarà sabato 2 ottobre al Pala Lombardia  contro la Nervianese alle ore 17,00

Robur Saronno 95   – OBC 50

Tabellini: Fortunati ne, Bencivenni 1, D’Amico, Tannoia 7, Viero 9, Pontisso 3, Menezes 9, Del Rosso 2, Ciocca 2, Spirolazzi 3, Pastori 14 

C Gold: Ecco il calendario della prima fase.

Ci avviciniamo alla partenza del campionato 2021-22 della C Gold con gli Spartani inseriti nel girone Verde. Quest’anno il campionato sarà diviso in due fasi: questo è il calendario della prima fase (qualificazione).

 ANDATA     
1sabato 25 settembre 202121:00ROBUR SARONNOvsOPERA BASKETCentro Ronchi – Via C.Colombo 44 – SARONNO (VA)
2domenica 3 ottobre 202118:00U.S.D. NERVIANESEvsOPERA BASKETPalestra via Roma/via L.da Vinci – NERVIANO (MI)
3domenica 10 ottobre 202118:00OPERA BASKETvsBASKETBALL GALLARATEPalestra Via Lombardia – OPERA
4sabato 16 ottobre 202121:00BK VALCERESIO ARCISATEvsOPERA BASKETPolivalente Via Gasparotto 10 – MALNATE (VA)
5domenica 24 ottobre 202118:00OPERA BASKETvsB.T. BATTAGLIA MORTARAPalestra Via Lombardia – OPERA
6sabato 30 ottobre 202118:30MILANOTRE BASKETvsOPERA BASKETPalazzetto via Salvo d’Acquisto – BASIGLIO (Mi)
7domenica 7 novembre 202118:00OPERA BASKETvsVARESE ACADEMYPalestra Via Lombardia – OPERA
8sabato 13 novembre 202121:00SETTE LAGHI GAZZADAvsOPERA BASKETPalestra Viale Matteotti 13 – GAZZADA SCHIANNO (VA)
9domenica 21 novembre 202118:00OPERA BASKETvsPALL. BUSTO ARSIZIOPalestra Via Lombardia – OPERA
 RITORNO     
1domenica 28 novembre 202118:00OPERA BASKETvsROBUR SARONNOPalestra Via Lombardia – OPERA
2domenica 5 dicembre 202118:00OPERA BASKETvsU.S.D. NERVIANESEPalestra Via Lombardia – OPERA
3sabato 11 dicembre 202121:00BASKETBALL GALLARATEvsOPERA BASKETPalestra via Sottocosta – GALLARATE (VA)
4domenica 19 dicembre 202118:00OPERA BASKETvsBK VALCERESIO ARCISATEPalestra Via Lombardia – OPERA
5sabato 8 gennaio 202221:00B.T. BATTAGLIA MORTARAvsOPERA BASKETPalazzetto via Giovanni XXIII – PARONA (PV)
6sabato 15 gennaio 202218:30OPERA BASKETvsMILANOTRE BASKETPalestra Via Lombardia – OPERA
7sabato 22 gennaio 202218:00VARESE ACADEMYvsOPERA BASKETENERXENIA Arena P.le Gramsci Loc. Masnago VARESE (VA)
8domenica 30 gennaio 202218:00OPERA BASKETvsSETTE LAGHI GAZZADAPalestra Via Lombardia – OPERA
9domenica 6 febbraio 202218:00PALL. BUSTO ARSIZIOvsOPERA BASKETPalestra via Samarate 110 – BUSTO ARSIZIO (VA)

C Gold: Ultimo innesto e roster chiuso

Esterno classe 1998 di 193 cm, sono i dati peculiari dell’ultimo inserimento nel roster della C Gold Spartana. Felipe Menezes Crissaf Bolelli, vestirà la casacca bianco-verde. Di origini brasiliane ma in Italia fin da piccolissimo, è cestisticamente cresciuto in giovanili di livello (Urania, Desio e Olimpia Milano) dove, contemporaneamente al percorso junior, ha partecipato a campionati senior, a Bernareggio sia in Gold che poi in B, Urania in B. L’esperienza così acquisita gli ha consentito negli anni a seguire di vestire i colori di Gazzada, Pall.Milano e Cermenate. Queste le sue parole da nuovo Spartano: “Sono contento di iniziare questo nuovo percorso, ringrazio la società e il coach. Sono sicuro che sarà una bella avventura e che ci divertiremo insieme. Un saluto a tutti sperando di poterci vedere presto in palestra!” A questo punto il cerchio si chiude, il gruppo è stato formato, ed ora tocca allo staff tecnico plasmarlo e metterlo nelle condizioni di rendere al meglio. Ma siamo sicuri che il lavoro, dapprima del preparatore atletico Corbellini, e poi dei coaches Celè, Martino e Gagliano, ci metterà nelle condizioni di essere competitivi con tutti, e magari anche qualcosa di più……. (Ci piace volare bassi…) Speriamo di poterci rivedere il più numerosi possibile in palestra e…….. FORZA SPARTANI!!!

Felipe Menezes

C Gold: a volte ritornano….

Il nuovo innesto nel reparto lunghi della C Gold è in effetti un cavallo di ritorno. Già passato da Opera nella stagione 2018/19, torna a vestire i colori biancoverdi Manuel Pastori, ala-centro di 200 cm. classe ’96 con un passato giovanile in Olimpia Milano ed un inizio di percorso senior a Bernareggio. Dopo il passaggio con gli Spartani, Manuel ha disputato i successivi campionati a Gazzada e, lo scorso anno, a Legnano. “Ringrazio il pres per questa nuova opportunità e coach Celè per avermi fatto tornare. Sicuramente sarà una stagione particolare, ma come sempre cercherò di dare il massimo per potervi far tornare a divertire al palazzetto (visto che ormai sono 2 anni che non potete tornare). Ci vediamo tutti al palazzo più carichi che mai. Forza Spartani.” Forza Manuel, Spartano una volta, Spartano per sempre. C’è ancora un tassello da inserire, e presto ve lo faremo conoscere! In campana!

Manuel Pastori

C Gold: primi movimenti in entrata

Prende forma il roster della nuova C Gold Spartana, sempre più caratterizzata da un’impronta giovanilistica. Va in quest’ottica anche l’accordo con Here you Can che porterà in maglia biancoverde tre giovani prospetti che hanno già avuto la possibilità di entrare in contatto con la Serie B di Omnia PV, oltre a campionati giovanili di categoria superiore. Si tratta di  Matteo Ciocca, Ala centro undersized del 2003, Filippo Bencivenni, esterno del 2004, come pure del 2004 è il Play-guardia Tommaso Del Rosso. Il primo innesto Senior, seppur anche lui giovanissimo, è Luca Roncari, Playmaker del 2001 con passato nelle giovanili di Olimpia Milano e ABA Legnano. Luca, che affiancherà Ricky Tannoia in cabina di regia, è reduce tra l’altro da un anno passato da aggregato in serie B alla Sangiorgese ma soprattutto dagli ultimi due campionati di C Gold disputati con i Legnano Knights. Una volta confermato il suo approdo tra gli Spartani, queste sono state le sue prime parole: “Sono molto entusiasta di iniziare questa nuova stagione con Opera e non vedo l’ora di conoscere meglio i miei compagni. Credo che questa possa essere un’ottima realtà giovane e volenterosa di far bene!!” Questo è il primo tassello, ma altre novità sono in arrivo. A breve verrete aggiornati.

Luca Roncari in maglia Legnano

C Gold: Comincia e delinearsi la formazione

Come si dice, “Anno nuovo, vita nuova” e come ad ogni cambio di stagione, il roster dei giocatori subisce variazioni e conferme. In questa annata tutta sballata, alcuni giocatori abbiamo potuto solo apprezzarli in allenamento o nelle poche amichevoli disputate prima che la stagione venisse abortita. Sul fronte delle conferme, possiamo annunciare che vestiranno ancora i colori bianco-verdi il capitano Davide Spirolazzi, Stefano Pontisso, Riccardo Tannoia, Riccardo Fortunati e  Alberto Viero. Non faranno più parte del gruppo Carlo Arnone, Daniele Cazzaniga, Filippo Siccardo, Tomas Di Dio, Nicolò Daverio e Paolo De Conto. A tutti loro auguriamo il meglio per il loro futuro, con una menzione particolare per Paolo De Conto che si recherà all’estero per un importante esperienza di studio: in bocca al lupo, Paolino! Ai cinque confermati verrà aggregato un gruppo di nostri giovani virgulti dei gruppi U18 e U16 che, guidati dalle sapienti mani di Alessandro Gagliano, verranno gradualmente inseriti nel gruppo con l’obiettivo di fargli fare un percorso di crescita che ci possa portare nel tempo a formare dei giocatori di livello. Ovviamente ci saranno altri movimenti in entrata, non sarebbe pensabile affrontare un campionato di C Gold con un organico sottodimensionato. Ma su quest’aspetto vi aggiorneremo nei prossimi giorni. Ocio……