Under 14: Strada chiusa a Vigevano

Sabato pomeriggio in trasferta nello storico Palabasletta di Vigevano per l’Under 14 di Città di Opera. Sul parquet ad accogliere i nostri c’è PARONA PRO VIGEVANO, la capolista del girone, già vincente nell’incontro casalingo giocato al Paladante. Partiamo con un discreto ritmo che ci permette nei primi minuti di tenere botta all’avversario, canestro su canestro. Chiudiamo comunque il 1° periodo sul 20-14 per i nostri avversari. Nel secondo quarto inizia a farsi sentire la fisicità di Vigevano che ci vede spesso soccombere a rimbalzo, regalando così un secondo tiro. Si va all’intervallo sul 45-33. Nella ripresa, la partita diventa a tratti rude, con un arbitro alle prime esperienze che fatica a contenere l’esuberanza fisica di Vigevano, teniamo comunque il punto, tentando di farci sotto agli avversari con una difesa più aggressiva. Perdiamo però l’inerzia della rimonta e, perdiamo il 3° periodo di 4 punti mentre l’ultimo quarto impattiamo sul 12-12. Si chiude con un 72-56 che ci punisce ancora, complici assenze pesanti ed a volte poca convinzione nei nostri mezzi ma con la consapevolezza di non essere lontani dalle compagini migliori.

 

Under 14: Opera sbatte contro il muro di Lodi

Brutto inizio del girone di ritorno per l’Under 14 Operese. Si gioca per la prima volta nella stagione al PalaNenni ed i nostri sembrano essere rimasti in Via Dante! Contro un avversario che fa della fisicità abbinata ad un buon gioco il punto di forza i nostri giovani spartani non trovano il ritmo gara. Subito dai primi minuti subiamo il gioco avversario come detto molto fisico e rude, a volte anche al limite del regolamento. Subiamo subito un parziale di oltre 10 lunghezze che viene mantenuto praticamente per tutto il match.Nel 2° quarto tentiamo una ripresa ma, arrivati a meno 4 veniamo ricacciati indietro nel punteggio. Non riusciamo nemmeno a sfruttare i numerosi liberi che ci vengono concessi (avversari in bonus dopo 3 minuti del quarto prima dell’intervallo). Problema atavico che se non corretto comprometterà i risultati futuri. Nella ripresa partiamo da un meno 7 che aumenta e poi dilaga nel finale quando non riusciamo più a sviluppare gioco e chiudiamo sul 56-72 per i Lodigiani.

Sabato prossimo a Vigevano servirà una prova di carattere per far dimenticare questo passaggio a vuoto.

 

Under 14 Silver: Battuta la capolista Corsico

Nel girone Silver 3 del campionato FIP under 14 i ragazzi in gialloblu conquistano la terza vittoria consecutiva battendo sabato al PalaDante la capolista Corsico. Il match parte subito con un grande equilibrio tra le due formazioni con Corsico che chiude il primo quarto avanti di un punto. Nel secondo quarto la storia non cambia molto. I nostri sono poco precisi sotto canestro e complice qualche disattenzione di troppo, prendono un paio di tagli che regalano punti all’avversario. Si va all’intervallo lungo sul meno 7. Nella ripresa rientriamo in campo con la determinazione e la convinzione di poter fare qualcosa in più di quanto mostrato nella prima metà gara. Ci portiamo in parità ed iniziamo l’ultima frazione ad una incollatura degli avversari. Opera non molla ed è un testa a testa che ci vede determinati. Nei minuti finali una ritrovata precisione ai liberi con un 4/4 negli ultimi due minuti ci porta a raggiungere una bella vittoria in questa ultima partita del girone di andata. Il match finisce 68-62 per gli Spartani.

Ci aspetta ora un girone di ritorno dove vogliamo toglierci qualche soddisfazione e vendicare le sconfitte delle prime giornate.

 

Under 14 Silver: Espugnata Casarile

Seconda vittoria rotonda nel punteggio dell’U14 di Città di Opera nella trasferta a Casarile di domenica 17. Il match si è concluso il risultato di 40-70 per i nostri portacolori che si aggiudicano così la seconda vittoria consecutiva di questa seconda fase, torneo di classificazione Silver, del campionato FIP di categoria. Contro un avversario che fa di schemi di gioco e tattica il suo punto forte i nostri ragazzi hanno giocato una partita a due facce. Nei primi due quarti i quintetti schierati da coach Pedrinelli hanno giocato un basket ordinato ma poco intenso nelle marcature difensive e nel contrastare i blocchi portati dagli avversari. Si chiudevano coi i primi due quarti con il punteggio che, pur vedendoci sempre avanti, rimaneva in equilibrio: 8-11 e 24-28 all’intervallo. Cambiava la musica nella ripresa quando per i gialloblù suonava una cavalcata delle valchirie. Dalla prima rimessa iniziava un pressing a tutto campo che disorientava i ragazzi di Casarile e non permetteva loro di giocare con i soliti blocchi e schemi in attacco. Gli Spartani piazzavano subito dei parziali importanti che ci portavano sul +30 con cui si chiudeva il match. Sabato 23 al Paladante i nostri dovranno confermare quanto di buono realizzato e cercare la terza vittoria per riprendere il cammino di questo impegnativo campionato

 

Under 14 Fip: prima vittoria nel girone Silver

Sabato al Paladante si è giocata il 5° incontro del girone MI3 del campionato under 14 SILVER. La partita ha vissuto su di un sostanziale equilibrio nei primi due quarti con errori in attacco e bassa intensità da parte di entrambe le squadre, soprattutto dei nostri spartani che, giocando in casa dovevano assolutamente cogliere la prima vittoria di questa seconda fase del torneo. Si arriva così al intervallo con Opera avanti di due su Malaspina. Nella pausa coach Pedrinelli scuote i ragazzi dal torpore di questo sabato pomeriggio ed infatti al rientro in campo il quintetto di Spartani piazza il break decisivo che ci porta avanti di 20 punti. Con la partita indirizzata iniziano le rotazioni che vedono tutti i ragazzi dare il proprio contributo mantenendo il risultato nell’ultimo quarto dove, complice qualche rilassatezza di troppo ed i numerosi soliti errori dalla lunetta, il margine rimane praticamente invariato. Il match si chiude sul 65-47 con l’ultimo canestro di Malaspina a fil di sirena. Prima vittoria quindi che smuove la classifica e che da un’iniezione di fiducia in vista del prossimo match di domenica 17/02 a Casarile.

 

Under 14 Silver: Sfiorata la prima vittoria

Partita intensa quella dell’U14 sabato sera a Lacchiarella contro HERE YOU CAN in questa 4° giornata del campionato di classificazione SILVER. Con una squadra in emergenza causa influenza ed infortuni i ragazzi di Opera si presentano al palazzetto del centro OASI con la voglia di ribadire il successo ottenuto al Pala Dante nella prima fase del torneo. La gara è sempre equilibrata con i locali che tentano a più riprese di allungare ad i nostri U14 che riescono sempre a tenere testa ad una formazione che, come spesso capita, ci sovrasta in termini di cm. Giochiamo in contropiede ed in velocità cercando così di mettere in difficoltà un avversario fisicamente più prestante ma più lento nel gioco. La partita è a tratti ruvida con falli da entrambe le parti ed è qui che paghiamo in termini di punti pesanti la nostra imprecisione dalla lunetta. Numerosi sono infatti i liberi che i nostri non mettono a segno e che alla fine saranno un fardello pesante. L’ultimo quarto ci vede in parità a pochi minuti dal termine quando HERE YOU CAN trova un paio di soluzioni a canestro, tra cui due punti sulla sirena che fissano a 62-55 il risultato di una bella partita, tirata e combattuta che ci ha visto mancare di poco la prima vittoria contro un valido avversario.

 

Under 14 Silver: terzo stop

Rimane a zero punti in classifica alla terza giornata del torneo di classificazione SILVER l’U14 di coach Pedrinelli. Dopo i non brillanti risultati delle prime due giornate che hanno visto Opera soccombere a Lodi (51-37) ed in casa con la Pro Vigevano Parona (44-53) questa volta la sconfitta arriva con la Junior Basket per 44-58. I ragazzi di Opera, pur con diverse assenze tra le proprie fila e con un avversario che li sovrastava fisicamente in termini di cm, sono rimasti in partita fino agli ultimi minuti di gara. Una gara persa soprattutto per i troppi errori sotto canestro che hanno pesantemente penalizzato il risultato finale. Il divario finale di 14 punti è stato il massimo distacco nel corso del match che ha visto le due squadre in equilibrio in 3 dei 4 quarti. Un break nel secondo quarto che si è stabilizzato nel proseguo della gara salvo ampliarsi nel corso delle ultime azioni di gioco. Il campionato di classificazione SILVER si sta dimostrando una palestra d’allenamento altamente qualificata per i ragazzi dell’U14 e per gli occasionali innesti dei più giovani U13. Un confronto con squadre di livello che servirà a farli crescere nell’approccio fisico e mentale alle prossime gare.

 

UNDER 14: PRIMO STOP PER GLI SPARTANI

Prima o poi sarebbe dovuto accadere! Opera si ferma, dopo 5 vittorie consecutive, contro l’altra capolista del girone, VIVISPORT LANDRIANO, in quello che era un vero e proprio spareggio per il primato. Buona partenza di entrambe le squadre che lottano punto a punto con break da ambo le parti. L’intervallo si chiude con i nostri sotto di 5 punti, in quello che si rivelerà essere il massimo distacco tra le due compagini. Alla ripresa del terzo quarto Opera acciuffa in un attimo il pareggio. La partita è dominata dai numerosi errori sotto canestro e da una difesa molto fisica dei nostri avversari. Arriviamo però a 2 minuti dal termine sul +5 per gli Spartani. Manchiamo il canestro del +7 che ci avrebbe quasi permesso di chiudere il match ed entriamo in crisi sul pressing degli avversari che riacciuffano il 61 pari. Un paio di errori ed un fallo “tattico” a centrocampo e VIVISPORT si porta irraggiungibile sul +5. La partita si chiude con la prima sconfitta per 61-66. Ora per i ragazzi di coach Pedrinelli l’ultimo impegno del girone di qualificazione sabato 1/12 a Milano 3 per difendere il secondo posto nel girone e sperare ancora nella qualificazione alla fase GOLD del torneo U14.

 

UNDER 14 FIP: CONFERMA A STRADELLA

Vittoria con punteggio rotondo, 76-35, per i giovani Spartani dell’Under 14 sul campo della Pallacanestro Stradella. Nella trasferta più lunga di questo girone di qualificazione il rischio contro la squadra ultima in classifica era quello di prendere sottogamba il match. I nostri partono un po’ frenati nei primi minuti dell’incontro ma poi, complice coach Gagliano che per l’occasione sostituiva coach Pedrinelli, la partita prende subito la piega prevista. Già al primo quarto il divario appare subito evidente. Coach Gagliano ruota tutta la panchina tanto che a fine match tutti i nostri avranno la soddisfazione di andare a referto. Nella ripresa si avverte qualche momento di rilassatezza ma l’inerzia del match è segnata con alcuni sprazzi di bel gioco in attacco dove anche il discreto pubblico non può che applaudire alcune azioni corali degli Spartani che terminano con i due punti.

Opera a punteggio pieno dopo 5 giornate attende ora al Pala Dante, domenica alle 11,00 l’altra capolista, Vivisport Landriano, in quello che sarà un vero e proprio spareggio per il primo posto.

Under 14 Fip: Vittoria di misura vs HYC giallo, e sono 4!

Vittoria all’ultimo minuto di gioco per i ragazzi dell’Under 14 di Opera che incontrano un avversario ostico alla 4° giornata del torneo di qualificazione, la formazione dell’HERE YOU CAN – GIALLO. Il match si dimostra combattuto sin dalla palla a due di inizio gara con le due squadre che si fronteggiano punto a punto. Il match ci vede, come in altre occasioni, regalare agli avversari centimetri sotto canestro tanto che i nostri “lunghi” si caricano subito di falli. I nostri ragazzi, pur in una giornata che vede numerosi errori e sbavature, tengono fino alla fine quando gli avversari arrivano passano da un -6 ad un +3. Due triple ci portano avanti di una lunghezza a 15 secondi dalla fine e palla in mano. Con la squadra avversaria tutta nella nostra metà campo per cercare un disperato recupero troviamo con una lunga rimessa il canestro del +3 che chiude la partita sul 52-49 per gli Spartani.

Opera rimane imbattuta dopo 4 giornate e si gode il momentaneo primato in classifica in vista della trasferta a Stradella di domenica prossima e degli ultimi due decisivi e durissimi match contro Landriano, l’altra capolista, e Milano 3.