Under 14 Silver: capitola Here You Can

Gara di ritorno del girone Silver MI 3 per gli Under 14 di coach Pedrinelli che affrontano in casa i pari età della temibile HERE YOU CAN. Si tratta del terzo confronto stagionale tra le due formazioni con, al momento, una vittoria per parte. Anche questa volta prevale il fattore campo con gli Spartani che alla fine portano a casa la vittoria. Buona partenza per i nostri ragazzi con un buon primo quarto che ci vede subito prendere un discreto margine. Il gioco in attacco è fluido e nella fase difensiva riusciamo a contenere bene i nostri avversari. Nel secondo quarto i nostri avversari cercano di farsi sotto riducendo lo svantaggio. La partita è avvincente con le due squadre che, pur vedendo sempre Opera avanti, si gioca sulla differenza di pochi punti. Arriviamo nel finale di gara dove i falli di gara che portano all’uscita di due giocatori di HERE YOU CAN e due canestri da 3 punti dei nostri gialloblu fissano il risultato finale sul 63-58 per Città di Opera. Una vittoria meritata che da spinta e morale per affrontare le ultime sfide di questo campionato.

Under 14 Silver: Battuta la capolista Corsico

Nel girone Silver 3 del campionato FIP under 14 i ragazzi in gialloblu conquistano la terza vittoria consecutiva battendo sabato al PalaDante la capolista Corsico. Il match parte subito con un grande equilibrio tra le due formazioni con Corsico che chiude il primo quarto avanti di un punto. Nel secondo quarto la storia non cambia molto. I nostri sono poco precisi sotto canestro e complice qualche disattenzione di troppo, prendono un paio di tagli che regalano punti all’avversario. Si va all’intervallo lungo sul meno 7. Nella ripresa rientriamo in campo con la determinazione e la convinzione di poter fare qualcosa in più di quanto mostrato nella prima metà gara. Ci portiamo in parità ed iniziamo l’ultima frazione ad una incollatura degli avversari. Opera non molla ed è un testa a testa che ci vede determinati. Nei minuti finali una ritrovata precisione ai liberi con un 4/4 negli ultimi due minuti ci porta a raggiungere una bella vittoria in questa ultima partita del girone di andata. Il match finisce 68-62 per gli Spartani.

Ci aspetta ora un girone di ritorno dove vogliamo toglierci qualche soddisfazione e vendicare le sconfitte delle prime giornate.

 

Under 14 Silver: Espugnata Casarile

Seconda vittoria rotonda nel punteggio dell’U14 di Città di Opera nella trasferta a Casarile di domenica 17. Il match si è concluso il risultato di 40-70 per i nostri portacolori che si aggiudicano così la seconda vittoria consecutiva di questa seconda fase, torneo di classificazione Silver, del campionato FIP di categoria. Contro un avversario che fa di schemi di gioco e tattica il suo punto forte i nostri ragazzi hanno giocato una partita a due facce. Nei primi due quarti i quintetti schierati da coach Pedrinelli hanno giocato un basket ordinato ma poco intenso nelle marcature difensive e nel contrastare i blocchi portati dagli avversari. Si chiudevano coi i primi due quarti con il punteggio che, pur vedendoci sempre avanti, rimaneva in equilibrio: 8-11 e 24-28 all’intervallo. Cambiava la musica nella ripresa quando per i gialloblù suonava una cavalcata delle valchirie. Dalla prima rimessa iniziava un pressing a tutto campo che disorientava i ragazzi di Casarile e non permetteva loro di giocare con i soliti blocchi e schemi in attacco. Gli Spartani piazzavano subito dei parziali importanti che ci portavano sul +30 con cui si chiudeva il match. Sabato 23 al Paladante i nostri dovranno confermare quanto di buono realizzato e cercare la terza vittoria per riprendere il cammino di questo impegnativo campionato

 

Under 14 Fip: prima vittoria nel girone Silver

Sabato al Paladante si è giocata il 5° incontro del girone MI3 del campionato under 14 SILVER. La partita ha vissuto su di un sostanziale equilibrio nei primi due quarti con errori in attacco e bassa intensità da parte di entrambe le squadre, soprattutto dei nostri spartani che, giocando in casa dovevano assolutamente cogliere la prima vittoria di questa seconda fase del torneo. Si arriva così al intervallo con Opera avanti di due su Malaspina. Nella pausa coach Pedrinelli scuote i ragazzi dal torpore di questo sabato pomeriggio ed infatti al rientro in campo il quintetto di Spartani piazza il break decisivo che ci porta avanti di 20 punti. Con la partita indirizzata iniziano le rotazioni che vedono tutti i ragazzi dare il proprio contributo mantenendo il risultato nell’ultimo quarto dove, complice qualche rilassatezza di troppo ed i numerosi soliti errori dalla lunetta, il margine rimane praticamente invariato. Il match si chiude sul 65-47 con l’ultimo canestro di Malaspina a fil di sirena. Prima vittoria quindi che smuove la classifica e che da un’iniezione di fiducia in vista del prossimo match di domenica 17/02 a Casarile.

 

Under 14 Silver: Sfiorata la prima vittoria

Partita intensa quella dell’U14 sabato sera a Lacchiarella contro HERE YOU CAN in questa 4° giornata del campionato di classificazione SILVER. Con una squadra in emergenza causa influenza ed infortuni i ragazzi di Opera si presentano al palazzetto del centro OASI con la voglia di ribadire il successo ottenuto al Pala Dante nella prima fase del torneo. La gara è sempre equilibrata con i locali che tentano a più riprese di allungare ad i nostri U14 che riescono sempre a tenere testa ad una formazione che, come spesso capita, ci sovrasta in termini di cm. Giochiamo in contropiede ed in velocità cercando così di mettere in difficoltà un avversario fisicamente più prestante ma più lento nel gioco. La partita è a tratti ruvida con falli da entrambe le parti ed è qui che paghiamo in termini di punti pesanti la nostra imprecisione dalla lunetta. Numerosi sono infatti i liberi che i nostri non mettono a segno e che alla fine saranno un fardello pesante. L’ultimo quarto ci vede in parità a pochi minuti dal termine quando HERE YOU CAN trova un paio di soluzioni a canestro, tra cui due punti sulla sirena che fissano a 62-55 il risultato di una bella partita, tirata e combattuta che ci ha visto mancare di poco la prima vittoria contro un valido avversario.

 

Under 14 Silver: terzo stop

Rimane a zero punti in classifica alla terza giornata del torneo di classificazione SILVER l’U14 di coach Pedrinelli. Dopo i non brillanti risultati delle prime due giornate che hanno visto Opera soccombere a Lodi (51-37) ed in casa con la Pro Vigevano Parona (44-53) questa volta la sconfitta arriva con la Junior Basket per 44-58. I ragazzi di Opera, pur con diverse assenze tra le proprie fila e con un avversario che li sovrastava fisicamente in termini di cm, sono rimasti in partita fino agli ultimi minuti di gara. Una gara persa soprattutto per i troppi errori sotto canestro che hanno pesantemente penalizzato il risultato finale. Il divario finale di 14 punti è stato il massimo distacco nel corso del match che ha visto le due squadre in equilibrio in 3 dei 4 quarti. Un break nel secondo quarto che si è stabilizzato nel proseguo della gara salvo ampliarsi nel corso delle ultime azioni di gioco. Il campionato di classificazione SILVER si sta dimostrando una palestra d’allenamento altamente qualificata per i ragazzi dell’U14 e per gli occasionali innesti dei più giovani U13. Un confronto con squadre di livello che servirà a farli crescere nell’approccio fisico e mentale alle prossime gare.

 

Under 18 Silver: doppio referto rosa

OBC 59 – Assago 46

Prima gara del girone Silver per I nostri ragazzi Under 18. Incontriamo la squadra di Assago che avevamo gia’ nel girone di classificazione. Inizio arrembante dei ragazzi di Coach Giovani che iniziano subito a mettere la testa Avanti, ma gli Spartani non ci stanno e ribattono colpo su colpo finendo il primo periodo 16-11. La partita continua sulla falsa riga del primo periodo con i bianchi di Assago che cercano di ricucire il gap ed I nostri che difendono bene e sono efficaci nelle ripartenze. Secondo periodo che si chiude su un 27-20 che ci consente di mantenere un discreto divario. Alla ripresa, Opera sembra piu’ presente e lo si vede con un terzo periodo in cui riusciamo ad aumentare la distanza e, grazie a buone rotazioni, avere sempre le energie per veloci contropiedi. Chiudiamo vittoriosi anche il terzo periodo ed andiamo al ultimo quarto sul 48-31. Ultimo quarto in cui coach Pozzi da spazio a tutto il roster, ma nel quale riusciamo sempre ad essere incisivi e precisi, mentre Assago perde pian piano la fiducia. Nonostante una lieve flessione nella parte iniziale, continuiamo a macinare il nostro gioco e portiamo a casa la gara con un finale 59-46 che ci fa iniziare bene il girone.

Voghera 41 – OBC 91

Insidiosa trasferta serale infra settimanale per I nostri Spartani U18, trasferta insidiosa non solo per la fitta nebbia incontrata nel tragitto, ma anche per l’avversario che sulla carta ha discreti risultati alle spalle. Primo periodo nel quale I nostri ragazzi dimostrano subito una buona percentuale di realizzazione e non si fanno intimidire dai giovani di Voghera. Mettiamo sin dall’inizio un buon parziale tra noi e loro chiudendo la frazione sul 12-22. Secondo periodo che scorre sulla falsa riga del primo, ma continuiamo a fare falli inutili anche quando siamo già in bonus, ne risulta comunque un ulteriore parziale a nostro vantaggio che ci porta al riposo lungo sul 20-48. Da notare pero’ che i nostri avversari nel primo tempo hanno realizzato 16 sui 20 punti dai tiri liberi, a dimostrazione che e’ necessaria maggiore concentrazione nel evitare falli non necessari. Durante l’intervallo coach Pozzi evidenzia questa problematica ed infatti al rientro gli Operesi sono più attenti e meno nervosi, focalizzandosi sulla costruzione del gioco e sulle veloci ripartenze, punto di forza di questa squadra. Chiudiamo con un parziale che ci porta al ultimo quarto sul 35-68. Ma giustamente I coach non sono ancora pienamente soddisfatti e chiedono maggiore intensità, gli Spartani capiscono il messaggio e ne esce un ultimo periodo che vede praticamente solo una squadra in campo, con una difesa forte, veloci contropiedi e una buona precisione al tiro, parziale importante 6-23 che ci consente di portare a casa il secondo referto rosa con un finale 41-91.

Bravi Spartani, tutto il Roster ha partecipato a questo positivo risultato…

 

 

UNDER 16 FIP: SCONFITTA ALL’OVERTIME

Termina purtroppo con una sconfitta ai supplementari l’avventura dei nostri under 16 nel loro girone silver. Partenza ad alto livello per i ragazzi di Opera che riuscivano ad imporre il loro gioco ed arrivare al ferro con estrema bravura e facilità. Sembrava tutto facile nei primi minuti di gara , riusciva tutto alla nostra squadra e sembrava una gara di facile portata. Poi la partita ha preso una piega diversa, molto “agonistica” , i nostri avversari hanno cominciato a reagire e a pressarci a tutto campo lasciando meno spazi ai nostri giocatori, costringendoci a tiri non facili. Si arriva sotto di un punto all’intervallo lungo (38-37);

Al rientro dagli spogliatoi la gara continuava ad essere molto intensa e nervosa , con contatti chiamiamoli “al limite” . Purtroppo nella fase cruciale del match , perdiamo l’apporto del nostro capitano , che ha dovuto lasciare anzitempo il campo. I ragazzi hanno comunque tenuto testa arrivando alla pari a fine match (69 – 69). Si va ai tempi supplementari , dove gli Spartani perdevano un po’ di lucidità , concedendo troppo ai ragazzi di Milano e terminando l’incontro sotto di 7 (79 – 72).

Risultato finale : Pallacanestro Milano 79 – ASD Città di Opera 72

Tabellino: Baroncini P. , Barbieri D. , Oldani F. 6, Michelari F. 10 , Gardiola G. 10, Barghini S. , Broglia M. 14, Serbolisca D. 10 , Ciceri M. 4, Mariani E. 18, Mongiusti M.

Si chiude quindi il girone di campionato per gli under 16 di coach Pozzi con un buon secondo piazzamento , perdendo solo 2 volte nelle complessive 14 partite.

Bravi ragazzi!!

 

Under 13 Silver: due partite ravvicinate e vittoriose

Altre due partite ravvicinate per la squadra dei giovani Spartani under 13 ed altrettante vittorie, una casalinga contro la squadra di Casarile ed una nella lontana trasferta di Voghera. Partita difficile quella casalinga contro la Squadra Enjoy Your Play Casarile ma che alla fine i giallo-blu riescono a condurre alla vittoria con il punteggio di 46 a 44. Un primo quarto di gioco sottotono vede i nostri ragazzi andare al break con il parziale di 5 a 14 per la squadra ospite. I piccoli Spartani sono visibilmente in difficoltà in fase difensiva e poco incisivi nella fase offensiva, creando pochissime occasioni realizzative. Il secondo quarto sembra essere un’altra partita. Il quintetto messoin campo da coach Gagliano riesce a ribaltare il risultato. Contropiedi veloci con un’alta percentuale realizzativa ed una maggior attenzione in fase difensiva permettono ai nostri di andare all’intervallo lungo con il parziale di 32 a 22.Nel terzo quarto si soffre ancora la squadra ospite, ma si riesce comunque a rimanere in partita limitando il passivo di soli quattro punti. Gli ultimi dieci minuti sono il bel finale di una gara difficile. Ad ogni azione del Casarile ne corrisponde una degli Spartani. I ragazzi di Opera finiscono in crescendo e riescono nell’ultima occasione utile a segnare il canestro decisivo portando a casa la vittoria.

Ben più facile la vittoria esterna infrasettimanale contro la squadra di Voghera. I piccoli Spartani guidati in questa occasione da Coach Pedrinelli affrontano con la giusta attenzione e concentrazione la partita. Solo il primo quarto, nonostante le numerose occasioni in nostro favore, si chiude con il parziale di 10 a 11 per i ragazzi di Opera. Dal secondo quarto in poi, in campo solo gli Spartani. I locali non riescono a trovare varchi nelle linee serrate della nostra difesa ed i giallo-blu, con ottime ripartenze, riescono ad imprimere la svolta decisiva alla gara già nei secondi dieci minuti. Si va a riposo in vantaggio (17 a 27). Il terzo periodo è un monologo della nostra squadra. I locali non riescono a concludere quasi mai a canestro ed il tempo si chiude con un parziale di 4 a 20. Il quarto periodo vede un lieve calo di concentrazione dei nostri under 13, ma la squadra riesce comunque a portare a casa il tempo e la partita. Con un 11 a 18 per gli Spartani la partita si conclude con il risultato finale di 31 a 60.

Adesso sotto con l’ultima partita contro Mojazza per l’ultima gara di una bella stagione.

SPARTANI…AUH!

 

Under 13 Maschile Silver: sconfitta inaspettata.

Partita sottotono in quel di Baranzate per i ragazzi Under 13 di coach Gagliano contro i pari età della squadra Soul Basket. Partono bene gli Spartani che riescono a chiudere in vantaggio di un solo punto i primi dieci minuti di partita, pur mostrando un’insolita stanchezza che impedisce alla squadra le ripartenze veloci in contropiede e che, in difesa, concede agli avversari di giungere sempre per primi sulle seconde palle e sui rimbalzi. Nei secondi dieci minuti come per inerzia la partita prosegue sulla stessa falsa riga del primo quarto ed i ragazzi di Opera si portano all’intervallo lungo con un lieve vantaggio di soli 3 punti (16 a 19).

Purtroppo però questa volta non bastano i consigli del coach a dare la svolta positiva alla partita. La stanchezza che si era vista nei primi due tempi aumenta ed i nostri non riescono più a tener testa al ritmo alto impresso dalla squadra ospitante, che riesce a raggiungere il pareggio prima del quarto finale. I nostri crollano fisicamente ed il Soul Basket prende il sopravvento rifilando nell’ultimo quarto un parziale di 14 a 5. Si esce sconfitti per 42 a 33.

Ora gli Spartani hanno il tempo per ricaricare le pile ed affrontare le ultime partite con la grinta che li ha contraddistinti fino ad ora.

SPARTANI…AUH!